Turismo in Svizzera Visitare Basilea, una guida per visitare e scoprire Basilea, Svizzera.

Bandiera Svizzera

   

Visitare Basilea

Al confine tra Francia e Germania, lungo un ramo navigabile del Reno, sorge Basilea, uno dei 26 cantoni della Svizzera, terza città della Svizzera e tra i principali porti fluviali europei.

Si trova nella parte nordoccidentale della nazione elvetica ed è il capoluogo del cantone Basilea Città.

I primi insediamenti accertati in questa zona risalgono all’epoca imperiale romana, intorno al 44 a.C: il nome originale fu Augusta Raurica, per volere del generale Lucio Munazio Planco.

Per tanti secoli, l’importanza di Basilea è stata dovuta principalmente alla presenza dell’unico ponte che attraversasse il fiume Reno, tra il Lago di Costanza e il mare.

L’epoca medievale fu animata da un violento terremoto, che distrusse le abitazioni e i castelli delle zone limitrofe: il disastro spinse molti nobili a trasferirsi in città.

Nel XV secolo, Basilea ospitò un importante Concilio Ecumenico, e divenne uno dei centri della cristianità occidentale. In questo periodo, papa Pio II riconobbe l’università cittadina, nella quale insegnavano studiosi come Erasmo da Rotterdam e Paracelso, mentre nel 1543 Andrea Vesalio vi stampò il De Humanis Corporis Fabrica, il più antico libro di anatomia mai pubblicato.

La città di Basilea conta 170.000 abitanti su una superficie complessiva di 23 km², per una densità abitativa di 7325 ab./kmq.

Dopo Zurigo e Ginevra, è la città più popolosa della Svizzera. E’ divisa in 19 quartieri ed ospita la costruzione abitata più alta della Svizzera, la Basler Messeturm alta 105 metri, cosi come la costruzione più alta non abitata: l'antenna televisiva St. Chrischona, che arriva a 250 metri.

Per quanto riguarda i trasporti, Basilea dispone di  tre stazioni ferroviarie, per le linee tedesche, francesi e svizzere. Ha un importante aeroporto, che sebbene si estenda su suolo francese, è gestito dai tre paesi.

Lo scalo è anche diviso in due sezioni architettonicamente differenti: una serve la parte francese; l’altra serve la metà svizzera. Basilea è inoltre l’unico porto di scarico a servirsi dei tratti navigabili del Reno.

L’economia di Basilea è basata sugli affari delle tante industrie che vi trovano sede. Basilea ospita importanti case farmaceutiche e chimiche, quali Novartis, Clariant e Hoffmann-La Roche.

La Coop, numero due della  distribuzione al dettaglio nella nazione elvetica, e la Manor, nota catena di grandi magazzini, hanno la loro sede direzionale nella città renana.

Il Carnevale, la mostra di arte contemporanea “Art Basel” e la più importante fiera di orologi del mondo, “BaselWorld”, posizionano la città di Basilea tra le più rinomate e frequentate d’Europa.

Tra i principali luoghi d’interesse turistico, ci sono la sede delle più antica università della Confederazione Elvetica; la Munster, costruzione in stile romanico sopravvissuta al terremoto medievale, in cui si conservano le spoglie di Erasmo da Rotterdam, e il Frank Gehry, museo del design.


Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583